info@meravigliosobenessere.com
+39.340.244.64.58 (chiama o whatsapp)

Idrossitirosolo, molto più di un antiossidante

Idrossitirosolo, molto più di un antiossidante

Idrossitirosolo, molto più di un antiossidante

Idrossitirosolo

I benefici sull’essere umano della molecola

IDROSSITIROSOLO
L’ Idrossitirosolo è un composto fito chimico, con spiccate attività anti ossidanti, presente in molte parti dell’olivo; si tratta di una sostanza liquida, incolore, dall’aspetto molto simile a quello dell’acqua.

Dal punto di vista chimico, tale sostanza appartiene alla categoria dei POLIFENOLI.

L’ Idrossitirosolo si trova generalmente nell’ acqua di vegetazione delle olive (altrimenti chiamato: succo delle olive), nelle foglie e nei frutti dell’olivo, e possiede un potere anti ossidante pari a 27000 micro moli TE/grammo.
Tale sostanza possiede una notevole bio-disponibilità per l’organismo vivente, in quanto viene facilmente assorbita a livello sia gastrico che intestinale, ma è necessario che venga assunta in dosi adeguate, poichè la sua presenza nella dieta risulta piuttosto limitata.
Infatti, nei fluidi corporei, non è presente in forma nativa, ma unicamente come metabolita, facilmente eliminabile con le urine.
Per questo motivo è facile capire come risulti importante la sua assunzione con un adeguato regime alimentare.

Recentemente alcuni ricercatori hanno scoperto che L’IDROSSITIROSOLO svolge un’azione anche a livello del sistema nervoso centrale, ed in particolare nel cervello, dove viene metabolizzato da un enzima chiamato ”catecol O metil transferasi”.
La sostanza si è rivelata anche in grado di attraversare la barriera emato encefalica.
Sembra inoltre che possa agire anche inibendo le MAO (Mono Amino Ossidasi).

AZIONI DELL’IDROSSITIROSOLO

Azione anti ossidante

La molecola protegge le cellule viventi dai molteplici danni causati da radicali liberi.
I radicali liberi sono prodotti derivanti da varie cause, e precisamente: radiazioni, agenti inquinanti, stress fisico e/o psichico, fumo, raggi ultravioletti, agenti infettanti come virus e/o batteri.
Tale azione può essere diretta oppure indiretta.

Azione anti cancerogena

La molecola protegge le cellule da eventuali attacchi di onco geni, minimizzandone gli effetti pericolosi e neutralizzando il potenziale altamente mutageno.
Azione anti aterogena
La molecola svolge una potente attività inibitoria nei confronti della ossidazione di lipo proteine; riduce la coagulazione delle piastrine e delle LDL.
Azione anti infiammatoria
La molecola svolge tale funzione effettuando una potente azione inibitoria nei confronti dell’acido arachidonico, che è uno dei principali responsabili dei processi di natura infiammatoria a tutti i livelli
Azione anti batterica ed anti virale
Azione protettiva tissutale
La molecola svolge una comprovata azione protettiva a livello delle cellule dei tessuti, ritardandone l’invecchiamento e mantenendole vive e vitali più a lungo.

Azione modulatrice sui processi cellulari
La molecola esplica la sua azione a due livelli:
– sulla respirazione cellulare ( contrastando problemi di ipossia)
– sulla sintesi dei mitocondri ( incentivando la produzione di energia cellulare)
In tal modo viene ad essere potenziata la efficienza cellulare, ritardando anche l’invecchiamento dei tessuti
Azione terapeutica
La molecola è anche implicata nella prevenzione e/o terapia di alcune patologie, ed in particolare di: Morbo di Parkinson, Morbo di Alzheimer.
Sembra inoltre collegata alla prevenzione di alcuni disturbi di natura cardio vascolare.
Recentemente è stato evidenziato come tale molecola sia implicata nella prevenzione della formazione di trombi a livello circolatorio, nelle patologie arterio sclerotiche, particolarmente presenti in pazienti della terza età.
E’ risaputo che tale molecola interviene anche nella regolazione degli onco geni, contrastando l’insorgenza di processi neo plastici.

Fino a poco tempo fa, l’idrossitirosolo veniva considerato come un prodotto di scarto dell’olivo e, come tale, veniva eliminato.
Soltanto recentemente la molecola è stata studiata e, per i motivi sopra elencati, ne è stata raccomandata l’assunzione sotto differenti formulazioni, e precisamente:
– come alimento
Principalmente derivanti dalle parti dell’olivo, sia in forma solida che liquida
– come integratore alimentare
In conseguenza della scarsa bio disponibilità endogena, è raccomandabile assumere la sostanza sotto forma di integratori e/o prodotti fito chimici
– come prodotti cosmetici
In relazione all’efficace azione anti-age, molti cosmetici di ultima generazione contengono idrossitirosolo

In conseguenza agli innumerevoli benefici che dipendono dalla regolare assunzione di idrossitirosolo, tale molecola sta assumendo un ruolo di spicco per ottenere e mantenere uno” status” di benessere psico fisico dell’organismo.
Trattandosi di una sostanza naturale di origine vegetale, infatti, l’idrossitirosolo non provoca alcun tipo di sgradevole effetto collaterale, essendo generalmente ben tollerato.
La sua azione benefica è riscontrabile già dopo poche settimane di assunzione, e la sua poliedricità lo rende estremamente adattabile a svariati utilizzi.

Detto questo se stai cercando un integratore che contenga oltre a Rutina, Oleuropeina, Tirosolo, anche questa straordinaria molecola Idrossitirosolo, clicca Qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *